Privacy - Studio di traduzioni TRADITROM

Vai ai contenuti

Privacy

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679
(General Data Protection Regulation)
           
Gentile Signore/a,
ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 e in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della
tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:
QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE E NON MEMORIZZA LE TUE INFORMAZIONI, quindi non esiste l’obbligo di segnalarli nella presente informativa, non ha un banner e non richiede il consenso del visitatore, cosi come previsto dalle leggi vigenti. Si specifica che sulle pagine del presente sito sono presenti i pulsanti di Facebook e Linkedin e i cookies generati appartengono ai Social Network suddetti.
Per avere maggiori informazioni puoi visitare le seguenti pagine:
https://www.facebook.com/privacy/explanation
https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
   
     1. Titolare del Trattamento
Il titolare del trattamento dei dati personali eventualmente trattati che adotta le decisioni sugli scopi e sulle modalità del trattamento (articolo 4, paragrafo 1, punto 7) del Regolamento UE 2016/679) è GEORGETA SEBIE, perito traduttore iscritto all’Albo dei Periti/CTU del Tribunale e alla Camera di Commercio, partita IVA 02691350900, indirizzo e-mail: georgetasebie@traditrom.it
Interessato è la persona fisica alla quale si riferiscono i dati personali (articolo 4, paragrafo 1, punto 1 del Regolamento UE 2016/679).
Responsabile del trattamento è il web hosting www.aruba.it della Società italiana ARUBA S.p.A. P.IVA: 01573850516, che ospita il presente sito.
2. Finalità del Trattamento
Prima di rispondere alla Sua richiesta, Lei riceverà via posta elettronica l’informativa per la privacy e dovrà restituirla nella stessa modalità, firmata e datata. I dati da Lei forniti (nome, cognome, indirizzo mail e codice fiscale, quest’ultimo solo per la fattura) verranno utilizzati allo scopo di erogare il servizio richiesto tramite la posta elettronica: preventivo, revisione, traduzione e consulenza oltre agli obblighi legali e fiscali collegati alla fatturazione e al pagamento del servizio erogato.
Il conferimento dei dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto avrà come conseguenza l’impossibilità di rispondere alla Sue richieste.
I Suoi dati personali sono trattati in base al Suo consenso espresso via mail (art. 6 lett. a) solo per ricevere le risposte alle richieste da Lei formulate.
Sono dati personali le informazioni che identificano o rendono identificabile, direttamente o indirettamente, una persona fisica e che possono fornire informazioni sulle sue caratteristiche, le sue abitudini, il suo stile di vita, le sue relazioni personali, il suo stato di salute, la sua situazione economica, ecc.
Particolarmente importanti sono:
• i dati che permettono l'identificazione diretta - come i dati anagrafici (ad esempio: nome e cognome), le immagini, ecc. - e i dati che permettono l'identificazione indiretta, come un numero di identificazione (ad esempio, il codice fiscale, l'indirizzo IP, il numero di targa);
• i dati rientranti in particolari categorie: si tratta dei dati c.d. "sensibili", cioè quelli che rivelano l'origine razziale od etnica, le convinzioni religiose, filosofiche, le opinioni politiche, l'appartenenza sindacale, relativi alla salute o alla vita sessuale. Il Regolamento (UE) 2016/679 (articolo 9) ha incluso nella nozione anche i dati genetici, i dati biometrici e quelli relativi all'orientamento sessuale;
• i dati relativi a condanne penali e reati: si tratta dei dati c.d. "giudiziari", cioè quelli che possono rivelare l'esistenza di determinati provvedimenti giudiziari soggetti ad iscrizione nel casellario giudiziale (ad esempio, i provvedimenti penali di condanna definitivi, la liberazione condizionale, il divieto od obbligo di soggiorno, le misure alternative alla detenzione) o la qualità di imputato o di indagato. Il Regolamento (UE) 2016/679 (articolo 10) ricomprende in tale nozione i dati relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza.
3. Modalità del Trattamento
I dati personali sono trattati con strumenti informatici/manuali solo per il tempo necessario a conseguire lo scopo per quale sono stati raccolti. Il trattamento dei dati avviene presso la sede del Titolare dove sono state adottate misure di sicurezza e prevenzione in modo da garantire l’integrità e riservatezza dei dati personali, perdita dei dati, uso illecito o accesso non autorizzato, ma anche misure atte a garantire il tempestivo ripristino della disponibilità dei dati. Come previsto nel Regolamento UE 2016/679 i dati personali raccolti verranno conservati in una forma:
- che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati e
- per tutelare il Titolare quando si deve accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o ogniqualvolta le autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni giurisdizionali.
Il periodo previsto è di 10 anni.
I dati personali (nome, cognome, indirizzo e-mail eventualmente numero di telefono) vengono raccolti dal titolare quando l’interessato invia una mail contenente la Sua richiesta per ottenere un preventivo riferito ai servizi di traduzione, revisione, consulenza oppure quando è necessaria la compilazione della RICHIESTA DI TRADUZIONE, allegando il testo da tradurre.
4. Conferimento dei dati
Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è obbligatorio. In caso contrario, è impossibile svolgere la prestazione richiesta.
Nessun altro uso viene fatto dei dati che l’interessato stesso fornisce quando desidera.
4. Comunicazione e diffusione dei dati
I dati personali da Lei forniti potranno essere comunicati ad altri professionisti e consulenti in materia legale e fiscale (traduttori, commercialisti), alle autorità competenti (Tribunale, Giudice di Pace, Procura della Repubblica), Uffici Postali quando la documentazione viene spedita all’indirizzo da Lei fornito, ma anche ai soggetti esterni che offrono assistenza informatica in modalità occasionale, al fine di adempiere la Sua richiesta e saranno trattati dal Titolare con massima riservatezza, rispettando il segreto professionale.
I Suoi dati non vengono trasferiti in altri paesi.
5. Diritti dell’interessato
In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
d) ottenere la limitazione del trattamento;
e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;
g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione;
h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
i) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
j) proporre reclamo a un’autorità di controllo.
Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata al Titolare Georgeta Sebie all’indirizzo di posta elettronica georgetasebie@traditrom.it
Georgeta Sebie - perito traduttore
P.Iva 02691350900
Copyright©2021 Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti